L'inizio della primavera 2017 in Trattoria

La primavera metereologica ha inizio il 1 giorno di Marzo, le giornate si allungano e nei prati e boschi cominciano a spuntare le prime erbe spontanee come il tarassaco, il dente di leone che troverete nelle nostre insalate...

In questi giorni in trattoria stiamo cucinando il Luccio, pescato da Ceko nello specchio d'acqua del Lario di fronte a Pescarenico... lo proponiamo in salsa gardesana con prezzemolo olio extra vergine d'oliva e capperi servito su un crostone di polenta di mais chicco nero piemontese.

 

La pecora gigante bergamasca è protagonista, a dir la verità a Bergamo non è consuetudine consumare carne di pecora ma ci sono ben 90 mila capi ovini nelle orobie e la produzione finisce tutta in romagna e abruzzo dove riconoscono la "gigante bergamasca" come la miglior razza in assoluto... assolutamente da provare la nostra insalata di pecoram accompagnata dall'orto in olio, carote broccoletti e cavolo rosso in olio Extra Vergine d'Oliva.

I primi piatti comrpendono oltre agli immancabili Casoncelli della Nonna Ida, un risotto con lo zafferano di Celana, gnocchetti con strachitunt pere e noci e le linguine integrali con ragout di lago pescato sempre da Ceko.

Tra i secondi il manzo all'olio, ricetta tipica di Rovato come ci ha insegnato Michele Valotti Chef e titolare della Trattoria la Madia di Brione, la tagliata di manzo allevato a sotto il monte, i Nosecc e il lavarello del lago di Como oltre alle crepes vegetariane.

Mi raccomando lasciate uno spazio per lo Storico Ribelle e lo Strachitunt oltre ai nostro golosissimi dolci.

Nei prossimi giorni vi racconteremo della riscoperta di un antico legume Umbro, la Roveja.

Scoprite il nuovo menu per intero: http://www.trattoriavisconti.it/it/menu/menu-alla-carta

 

Vi Aspettiamo in trattoria

Fiorella e tutto lo staff